Trascorrere un periodo del proprio percorso universitario all’estero è un’occasione da non perdere, lo sanno bene i circa 1000 studenti del Politecnico che ogni anno decidono di studiare all’estero per almeno un semestre.

Anche tu potrai partecipare all’Erasmus o ad altri programmi di mobilità studentesca, arricchire il tuo bagaglio culturale mettendoti alla prova in un sistema universitario diverso da quello italiano, incontrare studenti provenienti da tutto il mondo e così contribuire a dare un respiro veramente internazionale al tuo curriculum.

Il Politecnico ha stretto accordi con le più prestigiose università in Europa e nel mondo intero. Avrai quindi la possibilità di scegliere in quale di questi atenei partner trascorrere un periodo di studio, sia per seguire i corsi sia per preparare la tua tesi. La lista delle sedi disponibili varia in base al corso di studi prescelto.

Uno dei percorsi di eccellenza che potrai seguire, ma solo presso alcune selezionate università partner, è la Doppia Laurea: seguendo un piano di studi integrato e alternando gli studi al Politecnico con quelli presso la sede estera, al termine del percorso otterrai i titoli di studio di entrambi gli Atenei.

Inoltre, il Politecnico mette a disposizione apposite borse di studio a supporto della mobilità all’estero.

Per maggiori informazioni puoi visitare le pagine del sito di Ateneo dedicate alla Mobilità Outgoing”, dove potrai anche consultare i bandi di concorso per accedere alle iniziative di mobilità e alle borse di studio

Scopri di più!