INGEGNERIA BIOMEDICA - L

BIOMEDICAL ENGINEERING – BSc degree

Basi di ingegneria industriale e dell’informazione, completate da conoscenze relative ai sistemi fisiologici che compongono il corpo umano e ai principali meccanismi cellulari, caratterizzano un corso di laurea in cui la multidisciplinarietà è la parola chiave. L’ingegnere biomedico deve infatti possedere competenze proprie della meccanica, dell’elettronica, dell’informatica e della scienza dei materiali, unite a una buona conoscenza di anatomia e fisiologia. Questo consente di interagire con il personale sanitario e proporre soluzioni tecnologiche per trattamenti sempre più efficaci e sicuri e contribuire allo sviluppo e alla gestione di strumenti per soggetti fragili come gli anziani e i portatori di handicap.

Il corso di Laurea forma un ingegnere biomedico con i seguenti profili professionali:

  • INGEGNERE BIOMEDICO JUNIOR inserito in una azienda di progetto e/o produzione di dispositivi medici collabora alla progettazione e alla produzione di strumentazione elettromedicale destinata alla diagnosi, alla terapia o al monitoraggio, protesi o software medicale.
  • SPECIALISTA DI PRODOTTO nelle aziende che commercializzano strumentazione elettromedicale, protesi e ortesi o software medicale svolge attività a supporto del settore commerciale, sia nella fase pre che post vendita.
  • TECNICO DELLE APPARECCHIATURE BIOMEDICHE all’interno delle strutture sanitarie si occupa della gestione delle tecnologie di diagnosi e cura.

Bases of industrial and information engineering, supplemented by knowledge of the physiological systems that make up the human body and the main cellular mechanisms, characterize a degree program in which the multidisciplinary approach is a key element. Biomedical engineers must indeed master their skills in mechanics, electronics, information technology and materials science, combined with a good knowledge of anatomy and physiology. This allows them to interact with medical staff and to propose technological solutions for increasingly more effective and safer treatments and to contribute to the development and management of solutions for fragile subjects such as the elderly and the disabled.

The degree program trains a biomedical engineer to fit the following professional profiles:

  • JUNIOR BIOMEDICAL ENGINEER employed in a company that designs and/or manufactures medical devices, helps design and produce electro-medical equipment for diagnosis, treatment or monitoring, and implants or medical software.
  • PRODUCT SPECIALIST in companies that market electro-medical equipment, prosthetics and orthotics or medical software, carries out support activities for the commercial department, both in pre and post sales.
  • BIOMEDICAL DEVICE TECHNICIAN within healthcare organizations, manages diagnosis and therapy devices.

Ingegneria biomedica

26 maggio 2020

Ingegneria biomedica

27 maggio 2020